Cucina
Oscar 2018: il menù delle star firmato Wolfgang Puck
BBMix Multivit
Vedi prodotto
Cucina

Oscar 2018: il menù delle star firmato Wolfgang Puck

Gli Oscar fanno… 90!

La Notte degli Oscar 2018 si avvicina. La 90ma cerimonia di premiazione degli Academy Awards si svolgerà nella notte del 4 marzo, a Los Angeles.
Quali film porteranno a casa le ambitissime statuette? Se hai voglia di fare qualche pronostico, qui trovi l’elenco completo delle nomination.

Gli Oscar 2018 in tv

Hai intenzione di seguire in diretta la cerimonia di consegna degli Oscar 2018? Potrai assistere alla premiazione in diretta tv, anche sul digitale terrestre. Per caricarti nella giusta maniera e reggere fino all’alba, niente popcorn. Piuttosto, tieni a portata di mano una bella manciata di frutta secca!

La cena di gala degli Oscar 2018

Intanto, il magazine Harper’s Bazaar rende noto che lo chef delle star, Wolfgang Puck, si prepara ad allestire il banchetto della serata. Puck è un rinomato cuoco austriaco che si occupa della cena di gala della Notte degli Oscar fin dal 1994.
La cena degli Oscar 2018 sarà allestita all’interno del Ray Dolby Ballroom, la sala da ballo del Dolby Theatre di Los Angeles, la cornice deputata a ospitare la cerimonia di premiazione.
Le star troveranno ad attenderle circa 60 pietanze diverse.
Harper’s Bazaar riferisce che gli antipasti saranno estremamente vari e raffinati e annovereranno piatti come il semifreddo di caviale e le zampe di granchio reale.

Carne e verdure esotiche

Per coloro che preferiscono la carne al pesce, la cena degli Oscar 2018 prevede, per esempio, una tartare di pregiato manzo giapponese Miyazaki Wagyu servita su un letto di riso nero soffiato. Il menù offrirà anche piccoli tacos di taro, un tubero equatoriale particolarmente ricco in ferro, con contorno di melanzane speziate e lime marinato.

Un pizzico d’Italia nel menù

Gli amanti dei primi piatti potranno assaggiare un pasticcio profumato al tartufo d’inverno di maccaroni al formaggio, una variante di pasta italiana tradizionalmente molto diffusa negli States. Oppure, conchiglie di spinaci condite con piselli inglesi, cipolline e pomodori arrostiti.

Un Oscar anche fra i dessert

Il dessert della Notte degli Oscar 2018 sarà caratterizzato da pasticcini e cioccolatini in abbondanza. E, poi, torte a base di frutta, come le ciliegie cinesi (litchi), e cascate di macarons tutti diversi e originali.
Fra i dolci più attesi, c’è il Mocha Beehive, una conchiglia di cioccolato fondente, ganache al miele e mousse al mascarpone e caffè.
Per finire in bellezza e premiare tutti i convitati, lo chef ha fatto preparare 7000 mini-Oscar di cioccolato, perfetti per arricchire i selfie della serata.

Niente sprechi

Che fine farà il cibo che, indubbiamente, avanzerà dalla cena di gala? L’Harper’s Bazaar riporta che i piatti in esubero saranno devoluti in beneficenza, a favore di numerose associazioni che si occupano di fornire un pasto alle persone indigenti del centro di Los Angeles.

Tags:

Articoli che potrebbero interessarti



Iscriviti alla nostra newsletter