Sport
Corsa all’aria aperta: i consigli utili per cominciare
BBFit
Vedi prodotto
Sport

Corsa all’aria aperta: i consigli utili per cominciare

Arriva la bella stagione: corriamo?

La bella stagione è qui! La primavera è arrivata. Temperature più miti e giornate più lunghe ti invogliano a trascorrere il tempo all’aria aperta. Hai deciso che, quest’anno, ti dedicherai alla corsa outdoor? Ottima scelta. Ecco alcuni consigli utili per preparasi a correre bene.
Anche se sei un runner esperto, dài un’occhiata!

L’allenamento preparatorio alla corsa

Il running inizia… indoor. Una preparazione atletica adeguata alla corsa, anche quella amatoriale, richiede piccole ma importanti premesse.
Prima di dedicarti alle sessioni di corsa all’aperto, pratica qualche esercizio aerobico. Quelli descritti nel circuito HITC (High-Intensity Circuit Training) si prestano a essere eseguiti anche a casa. Questo allenamento preparatorio ti ruberà pochissimo tempo, ma aiuterà il tuo fisico a tonificarsi adeguatamente in vista della corsa.
Ogni sessione è composta da una serie precisa di esercizi intervallati da pause ridotte: 30 secondi per ogni esercizio e 10 secondi di pausa fra uno e l’altro.
Si tratta di esercizi intensi, perciò si sconsigliano a chi è sovrappeso o particolarmente fuori forma.

Una dieta equilibrata e tanta idratazione

La tua dieta deve essere adeguata agli sforzi che intendi praticare. Dedicandoti a un’attività sportiva, dovrai fornire al tuo organismo sali minerali, proteine, vitamine, fibre e carboidrati. Fai in modo che la tua alimentazione sia sana, equilibrata, ma anche gustosa. Limita gli zuccheri raffinati e i cibi grassi ed elaborati. Privilegia frutta e verdura fresca di stagione e integra le tue abitudini alimentari con la frutta secca, una fonte pratica e golosa di tutti gli elementi che il tuo organismo reclama a gran voce.
Non dimenticare di bere, prima, durante e dopo la corsa. La sensazione di sete indica che il processo di disidratazione è già in corso: non dargli scampo!

Scegliere una buona attrezzatura tecnica

Per correre, scegli un buon abbigliamento tecnico, leggero e traspirante, che ti consenta di eliminare il sudore senza incorrere in spiacevoli sbalzi di temperatura, soprattutto nelle stagioni più fredde. Qui trovi alcuni consigli.
Le scarpe sono l’unico attrezzo sportivo richiesto da questa disciplina. Perciò, dedica particolare attenzione alla loro scelta e manutenzione. Una scarpa particolarmente usurata difetta in elasticità e rischia di compromettere la tua postura e la regolarità della falcata. Di norma, perciò, è bene sostituire le scarpe da running ogni 500 km di corsa.

Correre in compagnia

Talvolta, la corsa può risultare monotona. Se temi di annoiarti, organizzati per ascoltare un po’ di musica o scegli un tragitto ricco di attrattive paesaggistiche da ammirare. Oppure, circondati di amici che abbiano la tua stessa passione e iniziate a correre insieme. La vicinanza a una o più persone gradite impegnate nella stessa attività può essere rassicurante e stimolante.

Tags: ,

Articoli che potrebbero interessarti



Iscriviti alla nostra newsletter