chiudi

secondiIl branzino in crosta di frutta secca Ventura

6 Persone

Tempo: 60 minuti

Difficoltà Minima

mandorle noci nocciole

mandorle

noci

nocciole

Ingredienti

30 grammi noci sgusciate Ventura
30 grammi mandorle sgusciate Ventura
30 grammi nocciole sgusciate Ventura
200 grammi farina
50 ml olio EVO
1 mazzetto timo

60 grammi prosciutto crudo
1 rametto rosmarino
1 scalogno

800 grammi branzino (2 filetti senza pelle)

Pepe q.b.
Sale q.b

Preparazione

Preparazione del branzino in crosta di frutta secca

1) La ricetta del branzino in crosta di frutta secca inizia preparando la frutta secca che va tritata finemente assieme alle foglie di timo. Unisci la farina, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Aggiungi 50 ml di olio e circa 75 ml di acqua tiepida. Amalgama il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgilo nella pellicola trasparente e lascia riposare per circa 30 minuti.

2) Per il ripieno del branzino in crosta di frutta secca, trita il prosciutto, lo scalogno e un po’ di aghi di rosmarino. Prendi la pasta, stendila e forma un rettangolo sottile. Poni un filetto di branzino su metà parte del rettangolo e distribuiscici sopra il trito di prosciutto. Prendi l’altro filetto di branzino e disponilo orientato al contrario rispetto al primo (testa-coda).

3) Richiudi la pasta attorno al pesce formando una specie di calzone e ponilo sulla teglia rivestita da carta da forno. Taglia con la rotella dentellata i bordi in eccesso realizzandoci i decori. Cuoci per circa 25 minuti a 200° in forno preriscaldato. Lascia intiepidire il branzino in crosta di frutta secca una decina di minuti e servilo.


mandorle

Mandorle sgusciate 150

Mandorle sgusciate 150g

Mandorle sgusciate 80

Mandorle sgusciate 80g

Mandorle sgusciate 28

Mandorle sgusciate 28g

Mandorle pelate 150

Mandorle pelate 150g

Mandorle pelate 80

Mandorle pelate 80g

Granella di mandorle 80

Granella di mandorle 80g

Mandorle a lamelle 80

Mandorle a lamelle 80g

Mandorle tostate 125

Mandorle tostate 125g