chiudi

4 Buoni motivi per essiccarli



  • Con l’essicazione l’acqua presente nei prodotti vegetali viene elimintata: in questo modo è possibile conservarli a lungo
  • La mancanza di liquidi inibisce lo sviluppo di microbi (non si dovranno temere eventuali problemi di botulismo che altri metodi di conservazione possono provocare) e previene l’ossidazione dei cibi
  • I prodotti essicati riducono il loro ingombro iniziale fino all’80-90%! (un buon metodo di fare economia di spazi nella dispensa della tua cucina)
  • La frutta, gli ortaggi, le erbe aromatiche, i funghi e i legumi conservano le proprie caratteristiche benefiche e nutritive dopo l’essiccazione.

  • Quali tipologie di frutta si adattano all’essiccazione?
    Mele, albicocche, prugne, fichi, fragole, ciliegie, ananas, pere, banane, arance, more, lamponi, fragoline di bosco e pomodori (che sono in realtà dei veri e propri frutti).
  • Quali tipologie di ortaggi si adattano all’essiccazione?
    Zucchine, carote, peperoncini, cetrioli, porri e peperoni.
  • Quali tipologie di erbe aromatiche si adattano all’essiccazione?
    Salvia, rosmarino, prezzemolo, basilico, timo, origano, alloro ed erba cipollina.
  • Infine, si adattano all’essicazione tutti i tipi di funghi, i fagioli e i piselli.
  • Metodi di essiccazione:
    Prima di procedere all’essiccazione della frutta, con qualsiasi metodo, essa dovrà essere lavata ed asciugata in modo accurato, per poi essere predisposta su griglie o appositi supporti per l’essiccazione, a seconda del metodo prescelto.
    La frutta da essiccare non dovrà risultare né troppo acerba, né troppo matura: per questo dovrà essere attentamente selezionata.





  • Ventura ha selezionato solo la frutta più buona
    per la linea dei Frutti Rossi




    CRANBERRY

    Gli Stati Uniti sono il primo paese produttore di cranberry al mondo. Il succo di cranberry infatti è considerato parte indispensabile della tradizione americana nel giorno del Ringraziamento. Ma questa degli americani non è una passione recente: i mirtilli rossi costituivano un alimento importante per i marinai e gli schiavi fin dai tempi delle imbarcazioni di legno a remi. Durante la  II Guerra Mondiale le truppe americane consumavano questi frutti in forma disidratata.

    Scopri il Cranberry Harvest Festival

    medi per 100g di prodotto
    Energia 1401kJ / 331kcal
    Grassi 1,4g
    di cui saturi 0,1g
    Carboidrati 77g
    di cui zuccheri 65g
    Fibre 5,7g
    Proteine 0,07g
    Sale 0,01g

    MIRTILLI

    Durante la seconda guerra mondiale, ai piloti inglesi venivano fatte mangiare grandi quantità di mirtilli perché si pensava che questo frutto aumentasse la capacità visiva, soprattutto quella notturna.

    Un prodotto particolarmente apprezzato in Francia e Germania è una particolare acquavite ottenuta dalla distillazione del vino di mirtilli, una bevanda leggermente alcolica che viene ottenuta attraverso la fermentazione del succo. É un ottimo arricchitore di presentazioni fredde, quindi sorbetti, gelati, creme, dessert.

    medi per 100g di prodotto
    Energia 1428kJ / 338kcal
    Grassi 2,5g
    di cui saturi 0,2g
    Carboidrati 73g
    di cui zuccheri 68g
    Fibre 7,5g
    Proteine 2,5g
    Sale 0,01g
    Vitamina K (79%AGR) 59 μg

    FRAGOLE

    Nella Roma antica le fragole venivano consumate soprattutto durante le feste in onore di Adone. Secondo la leggenda, infatti, quando Adone morì Venere pianse molte lacrime che, una volta giunte a terra, si trasformarono in cuori rossi e dolci, le fragole. Le fragole sono un ottimo dessert; vengono comunemente accompagnate da panna montata, gelato, yogurt, aceto balsamico o succo di limone.
    medi per 100g di prodotto
    Energia 1527kJ / 360kcal
    Grassi 0,7g
    di cui saturi 0,15g
    Carboidrati 85g
    di cui zuccheri 65g
    Fibre 5,3g
    Proteine 1,16g
    Sale 0,04g

    CILIEGIE

    Secondo la tradizione Giapponese la ciliegia è simbolo di prosperità. In Inghilterra, invece, sognare l'albero del ciliegio ha un significato opposto, preannuncia una disgrazia. In cucina le ciliegie si possono usare al naturale, aggiunte alle macedonie, a sorbetti, gelati e budini. Sono molto apprezzate per la preparazione di dolci al cucchiaio, crostate, dolci al cioccolato e con frutta candita.
    medi per 100g di prodotto
    Energia 1393kJ / 328kcal
    Grassi 0,7g
    di cui saturi 0,2g
    Carboidrati 78g
    di cui zuccheri 67g
    Fibre 2,5g
    Proteine 1,3g
    Sale 0,03g
    Potassio (19%AGR) 376mg
    Vitamina A (354%AGR) 2829μg

    MIX

    Il Mix di frutti Rossi essiccati (Mirtilli, Fragole e Lamponi) è fonte naturale di Vitamina K, preziosa per la corretta funzionalità di alcune proteine che formano e mantengono sane le nostre ossa. Per tale ragione, aggiungere questi frutti in sorbetti, frullati, yogurt, gelati, macedonie e semifreddi è un ottimo spunto per integrare in modo sano e completo la propria alimentazione.
    medi per 100g di prodotto
    Energia 1373kJ / 324kcal
    Grassi 1,2g
    di cui saturi 0,2g
    Carboidrati 72g
    di cui zuccheri 63g
    Fibre 8,5g
    Proteine 2g
    Sale 0,02g
    Vitamina K (27%AGR) 20μg