Cucina
Colazione natalizia: la ricetta dei pancake di Babbo Natale
Farina di cocco
Farina di cocco
Vedi prodotto
Cucina

Colazione natalizia: la ricetta dei pancake di Babbo Natale

Contro la frenesia, una dolce colazione natalizia

Mancano pochi giorni a Natale! Hai quasi finito di scegliere i regali, mentre l’agenda è zeppa di appuntamenti per cene coi colleghi, pranzi in famiglia e aperitivi con gli amici. Sono giorni frenetici, dove il pericolo delle abbuffate natalizie è in agguato (se non sai come prevenirlo). 
I ritmi si acquieteranno solo dal 25 dicembre in poi. Forse.
Allora, per coccolarti un po’, che ne dici di una colazione natalizia da preparare e consumare (finalmente) con calma, tra l’apertura di un pacco e l’altro?

Idee per colazione: largo ai morbidi pancake di Babbo Natale

Tra le idee per la colazione di Natale, ti proponiamo una ricetta che attinge a piene mani dal tradizionale breakfast degli Stati Uniti: pancake di Babbo Natale.
pancake sono profumate e morbide focaccine perfette da mangiare con lo sciroppo d’acero canadese. Strano ma vero, anche i giapponesi ne vanno ghiotti e le propongono a colazione e a merenda nei locali di ispirazione occidentale.
Questa variante alla ricetta pancake americani che ti suggeriamo sarà perfetta per la mattina di Natale. Oltre alla soffice consistenza delle focaccine, ne apprezzerai anche i colori, in piena atmosfera natalizia.
Un piccolo tippuoi preparare i pancake anche con un giorno di anticipo, per avere libera la mattina di Natale. Conservali in frigo, all’interno di un contenitore ermetico, e scaldali all’occorrenza in una padella antiaderente, con un po’ di burro fuso o un filo d’olio caldo.

La lista degli ingredienti per i pancake

Ingredienti per i pancake di Babbo Natale (12 focaccine):
– 25 grammi di burro fuso, lasciato a raffreddare. A scelta, puoi sostituirlo con olio di semi;
– 100 grammi di farina 00;
– 25 grammi di fecola;
– 1/2 bustina di lievito per dolci; 
– 200 grammi di latte o di bevanda vegetale (per esempio a base di soia), a temperatura ambiente;
– 2 uova medie;
– 15 grammi di zucchero;
– sale fino iodato.

Per decorare i pancake di Natale:
– qualche cucchiaio di mascarpone;
– q.b. farina di cocco Ventura.
– fragole fresche o, in alternativa, una confezione di fragole disidratate Ventura;
– panna montata.

Come fare i pancake di Babbo Natale

Come si cucinano i pancake di Babbo Natale?  È molto semplice!
1. Dividi i tuorli dai bianchi;
2. con la frusta elettrica, monta i bianchi con lo zucchero e un pizzico di sale;
3. con una forchetta, in un piatto fondo, sbatti le uova e aggiungi il burro (o l’olio) a filo;
4. versa il latte e mescola;
5. in una bowl, setaccia farina, fecola e lievito;
6. al composto di latte e uova, aggiungi a piccole quantità gli ingredienti secchi e mescola con una forchetta, fino a ottenere un composto liscio;
7. aggiungi delicatamente i bianchi montati, mescolando dal basso verso l’alto. Il composto è così… fluffy!
8. Scalda una padella antiaderente e fai sciogliere sul fondo una piccola noce di burro: nella padella, distribuiscila fusa, facendo attenzione che non bruci;
9. con un cucchiaio, preleva gradatamente il composto dalla bowl e versalo al centro della padella ben calda. Devi ottenere un disco largo più o meno come una tazza. Lascia cuocere per circa un minuto;
10. aiutandoti con una paletta da cucina, rivolta la frittella: deve essere piacevolmente dorata. Lascia cuocere per un altro minuto su questo lato;
11. togli la focaccina dalla padella e adagiala su un piatto;
12. prosegui, fino a esaurire il composto. Sovrapponi i pancake cotti: devono essere almeno 6 a porzione. Se ti va, sul terzo pancake di ogni porzione, adagia una piccola noce di burro, prima di continuare a impilare le focaccine;
13. mescola energicamente il mascarpone con la farina di cocco e usalo per guarnire i pancake;
14. decora il piatto con le fragole, ciuffi di panna montata e una leggera nevicata di farina di cocco, per un effetto Babbo Natale assicurato.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti le offerte Ventura