Benessere
Sai che avere un hobby aiuta a lavorare meglio?
Bio Barretta BBMix Benessere
Bio Barretta BBMix Benessere
Vedi prodotto
Benessere

Sai che avere un hobby aiuta a lavorare meglio?

Workism: come riconoscere l’ossessione per il lavoro

Improvvisamente, ti sembra di lavorare troppo? In particolare, ti sei reso conto che, da qualche tempo, dedichi al lavoro ogni frazione della tua giornata, compreso il tuo tempo libero? E, per caso, pensi che il lavoro sia necessario non solo a garantirti il minimo benessere economico, ma anche ad affermare la tua identità nella società?
Gli anglofoni hanno coniato il termine Workism, per indicare questa tendenza contemporanea a fare del lavoro il centro nevralgico della propria vita. I motivi di questa ossessione per il lavoro sono tanti: lo status sociale, la ricerca della definitiva stabilità economica, l’ansia per ciò che riserva il futuro… Dal manager di successo allo studente, nessuno sembra esente da questa frenesia alimentata anche dalla onnipresenza dei social media che sembrano chiedere a ciascuno di mostrare sempre e solo i propri lati migliori.

Keep Calm and… pensa a cosa ti piacerebbe fare nel tempo libero

Se i tuoi tanti impegni ti lasciano supporre che le ore del giorno non sono mai sufficienti per fare tutto quello che hai programmato in agenda, sei vittima di troppo stress. È il momento di fare una pausa. Il che non significa restare con le mani in mano, senza far niente. Tutt’altro!
Rifletti: cosa ti piacerebbe fare, se non lavorassi a ritmo così sostenuto? Molto probabilmente, vorresti dedicarti a un hobby, cioè a un passatempo in grado di farti rilassare e, contemporaneamente, darti qualche soddisfazione personale, molto intima, profonda, solo tua.

5 buoni motivi per scegliere un hobby

Ci sono almeno 5 motivi per dedicarsi a un hobby:
1. anche se richiede un certo sforzo fisico, come fare sport a livello amatoriale, per esempio, è defatigante e aiuta corpo e mente a rilassarsi;
2. permette di incontrare altre persone e fare nuove conoscenze, anche quando si tratta di attività in solitaria, come leggere un libro. Hai presente i circoli dei lettori e le letture condivise?
3. È stimolante e ti mette alla prova. Migliorare nel passatempo che si è scelto di praticare, è una sfida continua. Trovare qualcosa da fare e coltivare questa passione, richiede pratica, costanza e pazienza;
4. quando si diventa bravi in qualcosa, ci si sente più sicuri di sé. Essere consapevoli delle abilità cognitive o fisiche acquisite con i propri passatempi creativi o dinamici, migliora l’autostima
5. è divertente! In effetti, perché dovresti scegliere di usare il tuo tempo libero per fare qualcosa che non ti piace?

Il segreto per lavorare meglio? Avere un hobby!

Se tutti questi aspetti positivi del trovarsi un hobby non hanno ancora convinto il workaholic che è in te, ecco un ulteriore incentivo: bisogna avere un hobby, per lavorare meglioIn uno studio condotto nel 2014 da un team di psicologi dell’Università statale di San Francisco su un campione di oltre 400 soggetti, si afferma che un passatempo creativo praticato in orario e condizioni extra-lavorative ha un effetto diretto anche sul rendimento sul posto di lavoro. In particolare, migliora la collaborazione tra colleghi e il problem solving alternativo, quello creativo appunto.

Una breve lista di hobby da fare: trova quello per te!

Non hai mai avuto un passatempo vero e proprio? Non è una cosa tanto improbabile. Quindi, come crearsi un hobby? Proviamo ad aiutarti noi!
Ecco un brevissimo elenco di hobby da provare per lavorare meglio
1. Imparare una nuova lingua è il super hobby per eccellenza. Aumenta la velocità dei processi decisionali e sviluppa la memoria.
2. Fare giardinaggio non è un passatempo outdoor come tutti gli altri: è anche uno degli sport green più diffusi e facili da praticare. Alcuni dei suoi principi, poi, possono essere applicati anche sul posto di lavoro. Per esempio, il valore delle competenze che si acquisiscono con la pratica e l’esperienza, la gestione del tempo e il senso della pazienza.
3. Fare sport di squadra. Agli sportivi che si dedicano ad attività fisiche in team piace raggiungere obiettivi condivisi e sviluppano buone capacità di comunicazione. Sai che anche il crossfit è un ottimo sport di gruppo, capace di apportare benefici al corpo e alla mente?

Tags:

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti le offerte Ventura