Sport
Esercizi per il cuore, per un benessere psicofisico completo
Noci in guscio
Noci in guscio
Vedi prodotto
Sport

Esercizi per il cuore, per un benessere psicofisico completo

Perché allenare il cuore?

Praticare regolarmente un’attività sportiva è utile per allontanare il rischio di varie patologie, a qualsiasi età. Un training costante e mirato contribuisce a migliorare la salute generale dell’organismo, pure con sforzi in apparenza limitati.
Combinata con con abitudini di vita varie e stimolanti, anche a livello intellettuale, e un’alimentazione bilanciata (con un’attenzione particolare alla quantità e alla qualità di colesterolo nel sangue), la pratica di una -o più!- attività sportive allontana lo stress e risveglia il buonumore.
Insomma, è matematico: una buona e calibrata attività motoria favorisce il benessere psicofisico generale.
Eliminare la sedentarietà dalla propria vita e, quindi, avere un cuore allenato è fondamentale per garantire il buon funzionamento e la migliore efficienza del sistema cardiocircolatorio, soprattutto a partire dai 50 anni di età.
Parlane con il tuo medico. Intanto, noi introduciamo l’argomento!

Quali sport può fare un cardiopatico?

Dietro opportuno controllo medico e monitorando attentamente l’intensità degli sforzi, anche chi soffre di cardiopatie può praticare sport e attività fisica in genere. Una vita attiva è fonte di grandi benefici per il sistema cardiovascolare.
In assenza di interventi al cuore e di relative lesioni residue, infatti, una regolare attività sportiva può contribuire a migliorare i valori dei parametri emodinamici e la qualità generale della vita.

Gli sport che fanno bene al cuore, anche prima dei 50 anni

Per garantire l’efficienza di cuore e circolazione sanguigna, puoi praticare qualsiasi tipo di attività sportiva aerobica. Per esempio, la camminata leggera ma ponderata, lo yoga, e la ginnastica dolce.
Anche il jogging è un’attività aerobica utile, per prevenire il rischio di malattie cardiovascolari. Se sei un’amante dell’ecologia, il plogging è una variante originale alla corsa leggera tradizionale che combina lo sport all’attenzione per l’ambiente.
Se correre non è la tua passione, anche una passeggiata a ritmo sostenuto di almeno mezz’ora, praticata 2-3 volte a settimana all’aperto o su tapis roulant, in casa o in palestra, è una pratica favorevole al benessere del cuore. A proposito, hai mai sentito parlare di Nordic Walking, la camminata nordica con i bastoni?
Puoi trarre benefici anche da una corsa in bicicletta su percorso e fondo regolare. Oppure, da una sessione di mezz’ora in cyclette, un paio di volte a settimana.
Prendi in considerazione il nuoto libero in piscina, soprattutto se, a prescindere dall’età, hai qualche problema osteoarticolare e sei in sovrappeso. 40 minuti in vasca 2-3 volte ogni settimana sono l’ideale, per allenare il cuore e aumentare la resistenza polmonare, senza sovraffaticare le articolazioni.

Esercizi per allenare il cuore (e non solo!)

L’allenamento per il cuore può comprendere esercizi mirati al benessere di altre parti e organi del corpo. Possono essere praticati in palestra, all’aperto o, tranquillamente, a casa.
Alcune posizioni dello yoga (asana), come quelle del gatto (marjariasana) e della mucca (bitilasana) -molto utili anche come esercizi post-gravidanza– favoriscono la mobilità della colonna vertebrale, contribuiscono a contrastare il rischio di artrosi e aiutano a stabilizzare il battito cardiaco.
Oltre a spezzare il fiato, gli affondi alternati delle gambe tonificano i muscoli degli arti inferiori. Facili esercizi di mobilizzazione delle braccia, anche senza pesi, stimolano la muscolatura degli arti superiori.
Qualsiasi allenamento tu decida di fare, ricorda che stretching e defaticamento sono parti essenziali di ogni training, quanto la giusta idratazione durante la pratica e una corretta alimentazione pre e post attività fisica. Per esempio, sai che la frutta secca (e le Noci, in particolare) sono alimenti amici del cuore?
Ecco un video dove puoi trovare esempi di esercizi che coinvolgono con moderazione tutto il corpo e contribuiscono ad allenare il cuore.

[Photo Credit: Puwadon Sang-ngern via Pexels].

Articoli che potrebbero interessarti

Ricevi uno sconto extra del 10%*