Sport
Fare sport in casa? Sì, ma in compagnia!
BBFit Mandorle sgusciate
BBFit Mandorle sgusciate
Vedi prodotto
Sport

Fare sport in casa? Sì, ma in compagnia!

Sport a casa. Ok, ma manca la compagnia!

Negli ultimi tempi, soprattutto a causa delle disposizioni sanitarie legate alla diffusione del COVID-19, fare sport in casa è diventata una tendenza sempre più diffusa.
Però, nonostante l’ampia offerta di app e videolezioni per allenarsi disponibili sul web e benché sia possibile acquistare per uso domestico strumenti come tapis roulant e cyclette, c’è chi ha difficoltà a fare fitness, senza andare in palestra.
A casa, infatti, manca un elemento fondamentale delle sessioni di allenamento: la compagnia!

Fare sport è un’attività “socialmente contagiosa”

Secondo uno studio quinquennale condotto dal Massachusetts Institute of Technology e pubblicato nel 2017 sulla rivista Nature Communications, allenarsi con altre persone stimola a migliorare le proprie prestazioni atletiche. Analizzati i dati raccolti su un campione composto da oltre 1 milione di persone grazie a una app per runner, lo studio dimostra che fare sport è un’attività “socialmente contagiosa”.
Lo studio ha anche messo in evidenza che, quando fanno sport in compagnia, le persone non sono solo motivate dalla presenza di altri amici o di estranei, ma diventano competitive, con l’obiettivo di superare le prestazioni dei competitor.

Allenamento multiplayer: il fitness incontra i videogame

Se il training in solitaria ti annoia, niente paura. La tecnologia prova a sopperire alla mancanza di compagni con cui condividere le proprie esperienze sportive.
Anche in questo caso, il web porge una mano. Grazie a siti ed eventi di settore disponibili online, infatti, è possibile allenarsi in gruppo, anche da casa.
In questi mesi, molte palestre e istruttori di fitness e yoga si sono organizzati per tenere lezioni da remoto via Facetime, Zoom o Google Meet. In questo modo, hanno tenuto viva l’attenzione dei loro iscritti, permettendogli di restare in forma, senza perdere i contatti con insegnanti e compagni di corso.
L’universo fitness, poi, ha tratto ispirazione dal mondo dei videogiochi, per le sessioni di allenamento multiplayer, cioè con più partecipanti in contemporanea.
Di base, per allenarsi a casa ma in compagnia, servono due cose: una buona connessione Internet, per partecipare agli allenamenti online, e tanta voglia di tenersi in forma.

Zwift, per runner, ciclisti e triatleti

Zwift è il sito ideale per gli allenamenti al chiuso di runner, ciclisti e amanti del triathlon che, qui, si riuniscono in una grande community virtuale. In sostanza, su Zwift, si corre, a piedi o in bici, su percorsi virtuali, con diversi gradi di difficoltà.
L’utente può scegliere tra circa 1000 training, pianificati da allenatori professionisti per aumentare forza e tonicità: piani di allenamento, pedalate di gruppo, gare… Il sito offre 10 scenari e 130 diversi percorsi, per restare in forma in compagnia.
In sostanza, mentre fatichi nel soggiorno di casa, sullo schermo, puoi vedere il tuo avatar tridimensionale impegnato in entusiasmanti sfide sportive con atleti di tutto il mondo. Per partecipare alle challenge, a seconda della disciplina scelta, sono richiesti dei device sportivi: un foot pod, cioè un sensore da scarpa Bluetooth, necessario per monitorare il ritmo del passo, e una bici con i rulli interattivi.

TrainerRoad: in bici da remoto

A proposito di due ruote, esistono tantissime app per gli amanti del ciclismo.
Anche in questo caso, per allenarsi in bici da remoto ma in compagnia, occorre dotarsi di una bicicletta posizionata su rulli interattivi e, poi, scegliere il servizio più adatto alle proprie esigenze.
Per esempio, TrainerRoad è un’app desktop per MacOs e Windows che permette di allenarsi contemporaneamente con altre 10 persone, confrontare le proprie prestazioni e stabilire obiettivi da condividere.

Pedalitaly, tra scoperte naturalistiche e granfondo

Per chi, nella realtà, ama coniugare bicicletta e scampagnate naturalistiche e culturali, c’è Pedalitaly, il progetto ENDU che, oltre a organizzare eventi presenza, costituisce un’alternativa virtuale al cicloturismo tradizionale.
A ogni sessione, partecipano circa 20 persone. In sella alle loro bici, i biker non si spostano dalla propria abitazione, ma viaggiano in modalità Real Life Video su precisi itinerari italiani. Le Cinque Terre in Liguria, la Barbagia in Sardegna, le vette del Pordoi in Trentino sono solo alcuni degli scenari proposti dal calendario ENDU.
Durante ogni passeggiata, una guida illustra al gruppo le bellezze e le specialità del luogo. L’aria aperta non si batte, ma questa è una buona alternativa alle gite fuori porta quando, per esempio, le condizioni meteo sono poco favorevoli.
Inoltre, se hai voglia di mettere davvero alla prova la tua condizione atletica, Pedalitaly permette anche di partecipare  a una serie di granfondo virtuali in giro per l’Italia.

WellcamFit e Doomore: allenamenti a corpo libero

Cerchi un allenamento di gruppo da fare a corpo libero? Con WellCamFit, puoi fare fitness 1 to 1 con un personal trainer a tua completa disposizione. Oppure, puoi partecipare a sessioni collettive con (al massimo) 10 persone. Puoi scegliere tra yoga, total body, mix cardio, gag drenante e, se sei una donna in gravidanza, perfino mamyFit.
Il fitness di gruppo è alla base anche di DooMore, tanto che uno dei motti del sito è “più siamo, meglio è”. L’offerta è davvero ampia e, fra i vari corsi, comprende pilates, taekwondo, cardio, kung fu, pole fitness e danza del ventre. E, oltre agli abbonamenti, è possibile acquistare anche le lezioni singole, a prezzi davvero contenuti.

Alimentazione pre e post allenamento indoor

In vista di un bell’allenamento indoor, infine, non dimenticare di ricaricare le energie con spuntini ad hoc, pre e post training.
Per esempio, la frutta fresca contribuisce a idratarti prima e dopo la sessione. La frutta secca carica l’organismo di energia e, alla fine, lo aiuta a reintegrare in fretta gli elementi nutritivi persi con la sudorazione.
Tieni sempre a portata di mano una borraccia colma d’acqua, per un’idratazione completa e costante. Cerchi un’alternativa da bere, originale ma ugualmente efficace? Crea la tua bevanda naturale aromatizzata, con frutta, spezie e verdure, a base di acqua minerale naturale!

[Photo Credit: Mister Mister via Pexels].

Articoli che potrebbero interessarti

Ricevi uno sconto extra del 10%*

Una password verrà inviata al tuo indirizzo e-mail.