Benessere
Alimenti per il sistema immunitario: scopri la linea Difesa
BB Box Difesa
BB Box Difesa
Vedi prodotto
Benessere

Alimenti per il sistema immunitario: scopri la linea Difesa

Alla scoperta del sistema immunitario, la sentinella dell’organismo

Il sistema immunitario è la difesa fondamentale dell’organismo umano nei confronti degli agenti patogeni esterni (antigeni) che potrebbero causare infezioni.
È formato da organi (tra cui, il midollo osseo e la milza), cellule specializzate (i globuli bianchi o leucociti) e cirochine, proteine che funzionano come mediatori chimici. La collaborazione tra queste sentinelle permette all’organismo di individuare, circoscrivere ed eliminare agenti estranei e pericolosi come batteri, parassiti e cellule infette.
La risposta immunitaria dell’organismo può avvenire in maniera innata (la difesa scatta contro qualsiasi agente esterno), adattativa (grazie alla memoria dei globuli bianchi, sviluppata in seguito a una precedente infezione o a un vaccino), oppure meccanica o chimica (l’organismo espelle o blocca gli antigeni, avvalendosi di pelle, muco, sudore, sebo, membrane epiteliali di vari organi e pH gastrico).
Le difese immunitarie possono abbassarsi per tanti motivi: malattie, stress, particolari condizioni ambientali.
Per favorire il buon funzionamento del sistema immunitario e rafforzare le naturali difese dell’organismo, è possibile ricorrere ad alcuni accorgimenti.
Parlane con il tuo medico: saprà rispondere a ogni tua domanda in merito. Intanto, noi introduciamo l’argomento!

Cosa fa bene al sistema immunitario? Prevenire, anche senza medicine

Per favorire il buon funzionamento del sistema immunitario e fare prevenzione, anche senza medicine, esistono alcune semplici tattiche, alla portata di tutti, qualora non siano presenti condizioni psicofisiche particolarmente alterate.

1. Attività fisica ponderata e regolare, indoor o all’aria aperta. Anche praticato in forma leggera, ma con regolarità, lo sport è una soluzione utile, per rafforzare le difese dell’organismo e mitigare gli scompensi legati ad abitudini troppo sedentarie a casa o sul luogo di lavoro. Sai che esistono asana dello yoga che, agendo in maniera mirata su particolari organi, spronano il sistema immunitario a lavorare meglio e di più, allontanando delicatamente il rischio di malesseri e patologie?

2. Riposo. Chi dorme non piglia pesci, è vero. Però, chi dorme bene ne piglia di più! Battute a parte, una buona dormita non solo ritempra il fisico, permettendo di recuperare le forze fisiche e mentali spese durante la veglia. Un sonno di qualità, sereno e senza interruzioni, permette al corpo di rispettare il ritmo circadiano, cioè l’orologio biologico che, in accordo con gli stimoli esterni, è responsabile di delicati equilibri organici: tono muscolare, pressione arteriosa e frequenza cardiaca, temperatura, ecc. Un articolo del Time del 2015 riporta una dichiarazione del Dottor Steven Lockley, professore associato di medicina alla Harvard Medical School, che afferma: “Quasi tutto, nel corpo – metabolismo, ormoni, sistema immunitario, funzione riproduttiva e traduzione del DNA – è influenzato da un ritmo circadiano”. Ne discende che un cattivo riposo può contribuire al sopraggiungere di scompensi metabolici, patologie (per esempio, il diabete di tipo 2), disordini di natura psichiatrica, abbassamento delle difese immunitarie e sviluppo di malattie autoimmuni.

3. Evitare il fumo e l’assunzione di antibiotici. Il fumo danneggia i tessuti polmonari, favorisce malattie croniche (come la bronchite cronica) e riduce in modo sensibile la capacità di particolari leucociti, i macrofagi, di “pulire” il sangue, spazzando via gli antigeni. Dal canto suo, l’uso indiscriminato e frequente di antibiotici tende a impoverire la flora batterica dell’intestino (microbiota) e favorisce la proliferazione nell’organismo di batteri sempre più resistenti ai farmaci.

4. Alimentazione varia ed equilibrata. A proposito di microbiota intestinale… Qualità, freschezza e varietà del cibo che fa parte della dieta quotidiana influiscono sull’armonia della flora batterica. Il microbiota è un organo diffuso complesso e delicato. Un microbiota intestinale sofferente si esprime attraverso sintomi fisici e psicologici che vanno dal gonfiore addominale a variazioni significative dell’umore. Ascoltare il proprio corpo e saper leggere i segnali che invia è fondamentale, per assicurarsi pieno benessere.

La salute a tavola: alimenti che rafforzano il sistema immunitario

In particolare, alcuni alimenti contribuiscono all’equilibrio di un microbiota sano. Di conseguenza, semplificando, possono essere considerati cibi che aumentano le difese immunitarie.
Da secoli, diverse tradizioni alimentari, come quelle orientali, contemplano il consumo regolare di cibi fermentati che rappresentano un toccasana per la flora intestinale.
Tra gli alimenti fermentati più comuni e diffusi, lo yogurt al naturale, senza zuccheri raffinati aggiunti, anche autoprodotto, è facile da reperire, comodo da consumare, e, con poco sforzo, può incidere sensibilmente sulla buona salute del microbiota.
Il pesce azzurro tipico del Mar Mediterraneo è ricco di Omega 3 (contenuti anche nelle noci amiche del cuore!). Questi preziosi acidi grassi attivano il processo di risoluzione delle infezioni che colpiscono l’organismo. Scegli pesce di stagione, per assicurarti un alimento al top e preservare l’equilibrio dell’ambiente marino.
Oltre ad aiutare l’organismo a contrastare l’invecchiamento fisiologico delle cellule e lo stress ossidativo, la frutta di stagione e gli ortaggi e la verdura freschi, naturalmente ricchi di vitamine, fibre alimentari vegetali e sali minerali, contribuiscono a consolidare le difese immunitarie dell’organismo, soprattutto nelle stagioni più fredde. Perciò, spazio agli agrumi (limoni, arance, mandarini, pompelmi, ecc.) e a ortaggi e verdure crudi, dalle carote ai cavoli, passando per bietole, rape e cucurbitaceae, come le zucche.
Per trovare alimenti che rinforzano il sistema immunitario, poi, non esiste solo il banco dell’ortofrutta di fiducia. Hai mai pensato di praticare il foraging, la raccolta delle erbe spontanee commestibili, per coniugare attività fisica all’aperto e alimentazione?

Linea Difesa Ventura Bio, la frutta secca per il buon funzionamento del sistema immunitario

Anche la frutta secca sgusciata ed essiccata è un alimento che contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario. Infatti, la migliore frutta secca contiene numerose vitamine, fibre e svariati sali minerali.
Consapevole delle incredibili proprietà di questi alimenti, Ventura ha deciso di esaltare le naturali virtù della frutta secca e ha creato la linea Difesa, con frutti selezionati provenienti da agricoltura biologica e imbustati in confezioni 100% riciclabili.
Grazie alla naturale presenza nei frutti di sali minerali fondamentali per rafforzare le difese immunitarie (Rame, Ferro, Zinco) e combattere lo stress ossidativo (Manganese), la Linea Difesa Ventura Bio contribuisce al buon funzionamento del sistema immunitario con gusto e originalità.
Difesa BBMix Bio comprende barretta con frutta secca biologica, crema spalmabile di mandorle bio, miscela di frutta secca da agricoltura biologica sgusciata ed essiccata. Difesa BBPlus Bio include mandorle, nocciole e anacardi sgusciati, dolcificati con nettare di fiori di cocco e potenziati con oltre 1 miliardo di probiotici Bacillus Coagulans, in grado di favorire l’equilibrio della flora intestinale.

Come abbinare la frutta secca ad altri cibi che rinforzano il sistema immunitario

La frutta secca sgusciata ed essiccata è un alimento versatile, è sempre pronta per essere consumata come snack ed è un ingrediente fondamentale di tante ricette, dolci e salate. Sfoglia il ricettario Ventura, per trovare idee originali per usare la frutta secca in cucina.
Oltre che come alleata nelle fasi pre e post workout, anche la frutta secca della linea Difesa Ventura, usata a crudo, può diventare protagonista della tua tavola. Abbinala ad altri alimenti per rafforzare il sistema immunitario e, con le giuste combinazioni di ingredienti, contribuisci a esaltare le sue proprietà nutritive e organolettiche.
Per dare un tocco in più a una bella colazione o per concludere un pasto in bellezza, aggiungi nocciole, mandorle o anacardi Difesa BBPlus Bio a una porzione di yogurt bianco senza zucchero e a ricche macedonie di frutta fresca di stagione.
Che ne dici di spalmare un po’ di crema di mandorle Difesa BBMix Bio su una fetta di pane integrale tostato, per comporre un avocado toast vegan da leccarsi le dita?
Aggiungi a un’insalata mista un cucchiaio di Difesa BBMix Bio, con albicocche essiccate a cubetti, anacardi, nocciole e semi di zucca tostati.
Insomma: qualunque sarà il modo in cui sceglierai di sfruttare la Bontà e il Benessere della linea Difesa Ventura, buon appetito!

Articoli che potrebbero interessarti

Ricevi uno sconto extra del 10%*

Una password verrà inviata al tuo indirizzo email.