Spedizione gratuita per ordini sopra ai 35 euro
carrello Carrello
Spedizione gratuita per ordini sopra ai 35 euro
close icon
Carrello
Baklava con Pistacchi Ventura
dessert

Baklava con Pistacchi Ventura

icona porzioni

4 persone

icona tempo

60 minuti

icona difficoltà

difficoltà media

Ingredienti

BAKLAVA per uno stampo di cm 22 per 22
1 rotolo di pasta fillo
80 gr di pistacchi sgusciati
burro chiarificato
mezza tazza di zucchero
un quarto tazza di acqua
acqua di rose
1 cucchiaio di succo di limone


Preparazione

Iniziamo preparando lo sciroppo versando in un pentolino lo zucchero ed unendo l’acqua.
Portiamo ad ebollizione quindi uniamo un cucchiaio di succo di limone e procediamo per ulteriori 10 minuti. Togliamo dal fuoco e trasferiamo in una ciotola di vetro a raffreddare. Una volta freddo profumiamo con l’acqua di rose.
In un pentolino sul fuoco sciogliamo a bassa temperatura il burro chiarificato.
Tritiamo grossolanamente i pistacchi ed uniamo due cucchiai di burro fuso e due cucchiai di sciroppo. Mescoliamo e mettiamo da parte.
Stendiamo il rotolo di pasta fillo e ponendovi sopra il nostro stampo ritagliamoli con un coltellino tutto intorno in modo da avere una serie di fogli a misura. Copriamo subito con un canovaccio umido per evitare che secchino.
Prepariamo tutti gli ingredienti sul tavolo in modo da averli a portata di mano.
Pennelliamo lo stampo con un po’ di burro chiarificato, quindi ricopriamo con due fogli di pasta fillo. Imburriamo nuovamente e procediamo con altri due fogli, fino a arrivare a 10 (ripetiamo cioè l’operazione per 5 volte).
Prendiamo i ritagli della pasta fillo e “accartocciandoli” formiamo uno strato al di sopra dei fogli disposti linearmente così da creare un po’ di volume. Copriamo con i pistacchi e procediamo come in precedenza coprendo con ulteriori 10 fogli, sistemati a 2 a 2 e pennellati di burro.
Pennelliamo la superficie e con l’aiuto di un coltello seghettato ricaviamo tanti quadrati da dividere ulteriormente in due fino a formare dei triangoli (vedi foto più sopra).
Inforniamo a 180°C fino a doratura.
Estratta la baklava dal forno con l’aiuto di un cucchiaio versiamo lo sciroppo, avendo cura di farlo colare tra le fessure. La quantità di sciroppo è indicativa perché dipende molto dai gusti.
Facciamo riposare per almeno un giorno prima di consumare.

Pistacchio

Non perderti le offerte Ventura

Accedi

Registrati

Una password verrà inviata al tuo indirizzo e-mail.