Grano Saraceno

immagine frutto
Il grano saraceno è un alimento versatile, buono per tutte le stagioni e ricco di importanti proprietà nutritive.

Il grano saraceno, conosciuto anche come grano nero, è il seme di una pianta a fiore che, nonostante somigli al grano comune, non è una graminacea, ma appartiene alla famiglia delle Poligonacee. Convenzionalmente, il grano saraceno viene associato ai normali cereali e, anche nei negozi, viene venduto sugli stessi scaffali. In passato, la pianta era ampiamente coltivata anche in Europa, dove venne introdotta nel Medioevo dalla Siberia e dalla Manciuria, e, oggi, è diffusa soprattutto in Russia e in Cina. Il suo nome è legato alla tradizione... che vuole che la pianta sia stata introdotto in Grecia dai Turchi, noti anche come saraceni. Il grano saraceno può essere consumato in chicchi o sottoforma di farina, per le preparazioni culinarie più diverse. I chicchi del grano saraceno, opportunamente selezionati, essiccati e decorticati, sono perfetti nelle zuppe, calde e fredde, e nelle insalate, sia estive che invernali.

Leggi di menoLeggi di più

Ricette

Biscotto alle noci

icona porzioni
Persone
x 4
icona porzioni
Difficoltà
Facile
icona porzioni
Tempo
30 MIN
Vai alla ricetta Scopri tutte le ricette
Il nostro magazine
Iscriviti alla nostra newsletter