Prodotto aggiunto al carrello

4.9 / 5
1974 recensioni
Spedizione gratuita per ordini sopra ai 38€
carrello
ITA | ENG
close icon
Tutte le ricette freccia destra dessert

Crostata al Pistacchio con Frutta Secca Ventura

Ricetta con: Pistacchi
Crostata al Pistacchio con Frutta Secca Ventura
icona porzioni
PERSONEx 8
icona difficoltà
DIFFICOLTÀelevata
icona tempo
TEMPO60 MIN

Ripiena di confettura alla frutta o di crema al cioccolato, la crostata è il dolce perfetto per una merenda all’italiana.
La blogger Sandra di Zucchero e Vaniglia ci propone una variante della tradizionale crostata, ricchissima di Pistacchi Ventura. In questa ricetta elaborata nella preparazione ma davvero originale nel risultato, i Pistacchi tostati e non salati sono protagonisti della profumata pasta frolla, della crema frangipane e del croccante di Frutta Secca che costituiscono il ripieno della torta, della morbida panna cotta usata per chiudere il dolce e del goloso frosting usato per decorarlo.
Con un apposito stencil per alimenti, zucchero a velo, gocce di cioccolato e tanta fantasia, Sandra ha declinato questa crostata al Pistacchio per la festa di Halloween: il risultato è… fantasmagorico!

Ingredienti
  • Per preparare la frolla al Pistacchio:
  • Farina 00 250 g
  • Pistacchi Ventura non salati sgusciati 50 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero semolato 100 g
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • Sale q.b.
  • Per preparare il frangipane Pistacchio e cacao:
  • Burro morbido 60 g
  • Zucchero semolato 60 g
  • Pistacchi Ventura non salati sgusciati e tritati finemente 60 g
  • Uovo 60 g (corrisponde a un uovo grande)
  • Cacao amaro in polvere 5 g
  • Per preparare il pralinato al Pistacchio (con metodo a secco):
  • Pistacchi Ventura non salati sgusciati e tostati 100 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Olio di semi q.b.
  • Per preparare la panna cotta al Pistacchio:
  • Panna fresca 250 ml
  • Latte intero 75 ml
  • Zucchero semolato 50 g
  • Gelatina in fogli 3 g
  • Crema al Pistacchio (vedi sopra) q.b
  • Pralinato al Pistacchio (vedi sopra) q.b
  • Per preparare il frosting con pralinato di Pistacchio:
  • Mascarpone 80 g
  • Panna fresca 100 g
  • Zucchero a velo q.b.
  • Qualche goccia di caffè
  • Qualche cucchiaino di pralinato
Preparazione

Come preparare la crostata al Pistacchio con Frutta Secca Ventura

Preparare la frolla al Pistacchio.
Tostare leggermente, lasciare raffreddare, privare della pellicina e tritare finemente i Pistacchi Ventura, fino a ottenere una farina di Pistacchi.
In planetaria o a mano, mescolare la farina 00, la farina di Pistacchi, il burro lo zucchero e un pizzico di sale.
Aggiungere l’uovo e impastare ancora.
Avvolgere in pellicola per alimenti e trasferire il panetto di frolla al Pistacchio in frigo, per almeno 4-5 ore.

Preparare il frangipane Pistacchi e cacao.
Tritare finemente i Pistacchi Ventura tostati e non salati.
Con uno sbattitore, mescolare il burro con lo zucchero.
Aggiungere l’uovo, la farina di Pistacchi e il cacao.

Prelevare la frolla di Pistacchi dal frigo e, con un mattarello, su una spianatoia, stendere l’impasto..
Con la pasta frolla, rivestire in modo uniforme una teglia tonda (diametro 23 cm.).
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°, per circa 30-35 minuti.
Tenere da parte e lasciare raffreddare completamente.

Intanto, preparare il pralinato al Pistacchio.
In una casseruola, versare i Pistacchi e lo zucchero a velo.
Sciogliere lo zucchero, a fiamma bassa.
Preparare un foglio di carta forno su una superficie liscia, dove sia possibile lavorare comodamente.
Quando lo zucchero sarà sciolto e amalgamato con i Pistacchi, stendere il composto sulla carta forno.
Lasciare raffreddare completamente.

Tagliare grossolanamente a pezzi il croccante di Pistacchio.
Tritare i pezzi di croccante per qualche minuto, finché il composto non diventa liquido.
Se necessario, aggiungere poco olio di semi.
Tenere da parte.

Preparare la panna cotta al Pistacchio.
In un pentolino, a fiamma bassa, scaldare panna, latte e zucchero.
Aggiungere la crema al Pistacchio e il pralinato al Pistacchio a piacere.
Cuocere per circa 10 minuti.
Aggiunere la gelatina.
Versare in uno stampo circolare in silicone (diametro 18 cm.) e congelare.

Con delicatezza, sistemare la panna cotta sopra la torta, sullo strato di frangipane al Pistacchio.

Per preparare il frosting, mescolare mascarpone, panna, zucchero a velo, caffè e qualche cucchiaino di pralinato al Pistacchio.
Inserire il composto in una sac-a-poche e decorare il bordo della torta.

Pistacchi

Ricevi uno sconto extra del 10%*

Un link per impostare una nuova password verrà inviato al tuo indirizzo email.