Prodotto aggiunto al carrello

4.9 / 5
2120 recensioni
Spedizione gratuita per ordini sopra ai 38€
carrello
ITA | ENG
close icon
Tutte le ricette freccia destra dessert

Plumcake al pompelmo con farina di Pistacchi Ventura

Ricetta con: Pistacchi
Plumcake al pompelmo con farina di Pistacchi Ventura
icona porzioni
PERSONEx 8
icona difficoltà
DIFFICOLTÀminima
icona tempo
TEMPO30 MIN

Il classico plumcake è un dolce lievitato perfetto per la colazione o per un tè del pomeriggio, facilissimo da preparare. La sua caratteristica semplicità di forme e sapori può essere arricchita con originalità, grazie all’uso di particolari ingredienti e una decorazione speciale.
Ce ne dà prova la foodblogger Sara, con la ricetta di uno speciale plumcake al pompelmo con farina di Pistacchi al naturale Ventura.
Il risultato è un profumato dolce da forno delicatamente colorato con una glassa fatta in casa a base di succo d’arancia rossa e zucchero a velo. A scelta, puoi sostituire la glassa rosa con una copertura in cioccolato al latte fuso.
Umido e morbido, il plumcake al pompelmo unisce sapori dolci e amari e il suo aspetto è davvero incantevole. Se preferisci, puoi usare il succo d’arancia, bionda o rossa, al posto del pompelmo.
Comunque sarà, non potrà mancare il tocco finale: sopra la tua glassa preferita, lascia cadere una manciata di Pistacchi Ventura, per bilanciare la morbidezza della cake con un’aromatica nota croccante.

Ingredienti
  • Per preparare il plumcake (per 1 stampo medio, circa 20×11 cm)
  • Pompelmo bio 250 g
  • Olio di semi delicato 100 g
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • Zucchero semolato 180 g
  • Farina 00 210 g
  • Pistacchi al naturale Ventura sgusciati 40 g
  • Lievito vanigliato 10 g
  • Sale fino marino iodato q.b.
  • Per preparare la glassa
  • Zucchero a velo 125 g
  • Succo di arance rosse 35 g
  • Per preparare la decorazione
  • Pistacchi sgusciati al naturale Ventura q.b.
  • Petali di rosa essiccati q.b. (opzionale)
Preparazione

Come preparare il plumcake al pompelmo con farina di Pistacchi Ventura

In padella o nel forno, tostare leggermente i Pistacchi al naturale Ventura necessari per preparare l’impasto del plumcake.
Lasciare raffreddare completamente e ridurre in farina con un tritatutto.
Tenere da parte.

Lavare accuratamente il pompelmo e, con un coltello, eliminare le estremità del frutto.
Tagliare il frutto a pezzettoni e frullarlo in un mixer o con un tritatutto, fino a ridurlo in purea.

In una ciotola, versare il pompelmo frullato e aggiungere l’olio.
Amalgamare bene.

In un’altra ciotola, con la frusta elettrica, montare le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto molto spumoso.
Abbassare leggermente la velocità delle fruste elettriche e, a cucchiaiate, aggiungere poco per volta il pompelmo frullato.

A parte, setacciare e mescolare la farina 00, la farina di Pistacchi Ventura, sale e lievito.
A più riprese, aggiungere il mix di ingredienti in polvere alla massa montata. Mescolare con la frusta elettrica, a velocità media.

Imburrare e infarinare lo stampo da plumcake. Oppure, rivestirlo con carta forno.
Versare il composto del dolce nello stampo.
Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 °C per circa un’ora.
Fare la prova stecchino: il plumcake al pompelmo deve risultare asciutto.

Sfornare, lasciare raffreddare completamente e togliere il dolce dallo stampo.

In una ciotola, mescolare bene il succo di arancia rossa con lo zucchero a velo.
Attendere qualche minuto e versare la glassa sulla superficie del plumcake.
Per recuperare l’eccesso di glassa, posizionare il dolce su una gratella opportunamente appoggiata su una teglia ricoperta con carta forno pulita.

Guarnire il plumcake con Pistacchi Ventura interi o tritati grossolanamente al coltello e, a scelta, petali di rosa essiccati.

Pistacchi

Ricevi uno sconto extra del 10%*

Un link per impostare una nuova password verrà inviato al tuo indirizzo email.