Spedizione gratuita per ordini sopra ai 35 euro
carrello Carrello
Spedizione gratuita per ordini sopra ai 35 euro
close icon
Carrello
Torta Desiderio con castagne Ventura e cioccolato
dessert

Torta Desiderio con castagne Ventura e cioccolato

icona porzioni
8 persone
icona tempo
50 minuti
icona difficoltà
difficoltà minima

Assunta Pecorelli del blog La cuoca dentro ci propone la torta Desiderio, una golosa torta di castagne e cioccolato che puoi rendere davvero speciale con le castagne Ventura cotte al vapore e una farina arricchita da mandorle Ventura.


Ingredienti

  • Per preparare la torta di castagne e cioccolato
  • Burro morbido 150 g
  • Castagne Ventura cotte al vapore 200 g
  • Mandorle pelate Ventura 200 g
  • Farina 00 100 g
  • Latte 60 g
  • Zucchero a velo 170 g
  • 5 uova
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • Sale q.b.
  • Per decorare la torta Desiderio
  • Cioccolato fondente fuso a bagnomaria 50 g
  • Panna fresca montata 100 g
  • Mandorle pelate Ventura da caramellare q.b.
  • Glucosio q.b.

Preparazione

Come preparare la torta di castagne Ventura e cioccolato

Per preparare la torta Desiderio
Tostare le mandorle in forno a 150° per circa 10 minuti. Lasciare raffreddare e tenere da parte.

In un mixer, frullare le mandorle tostate insieme alla farina, fino a ridurle in polvere.
Nello stesso mixer, frullare le castagne con il latte e un pizzico di sale, fino a ottenere una crema.
Montare il burro morbido con lo zucchero a velo, fino a renderlo spumoso.
Separare tuorli e albumi. Unire al composto di burro e zucchero un tuorlo alla volta, inserendo il successivo soltanto quando il precedente è stato assorbito.
Aggiungere le castagne Ventura in crema e mescolare delicatamente con una frusta a mano.
Sul composto, setacciare poco per volta le mandorle mescolate alla farina, il cacao e il lievito. Aggiungere la buccia di limone.
Montare a neve ferma gli albumi. Incorporarne al composto qualche cucchiaiata. Poi, aggiungere il resto in maniera delicata, con movimenti dal basso verso l’alto.

Imburrare i bordi e rivestire il fondo di una teglie di 20 cm di diametro.
Versare il composto nella teglia.
Trasferire in forno caldo a 160°C per circa un’ora. Verificare la cottura con uno stecchino.

Per preparare le mandorle caramellate e decorare la torta di castagne e cioccolato
In un tegamino, mettere a scaldare l’acqua e lo zucchero. Appena inizia il bollore, unire il glucosio.
Lasciare cuocere, fino a quando il caramello diventerà color miele.
Infilzare le mandorle pelate Ventura con stuzzicadenti e immergerle una per volta nel caramello.
Estrarle e tenerle sospese, lasciando colare il caramello in eccesso. Appoggiare le mandorle su un foglio di carta forno.
Dopo circa 10 minuti estrarre lo stuzzicadenti con molta delicatezza.
Con le mandorle asciutte e ciuffi di panna montata, decorare la torta Desiderio.

Castagne

Ricevi uno sconto extra del 10%*

Una password verrà inviata al tuo indirizzo e-mail.