Uva Bionda

immagine frutto
Gli acini di uva bionda sono grandiosi antiossidanti naturali che non possono mancare in una dieta sana ed equilibrata.

L'uva è la regina della tarda estate e dell'autunno. L'uva bionda, dagli acini sodi e polposi, può diventare protagonista di ogni stagione nella sua forma disidratata. Privata dell'acqua e accuratamente conservata, l'uva bionda(da cui, per natura, sono assenti i semi) può diventare l'ingrediente speciale di colazioni super energizzanti, gustosi secondi piatti a base di carne, verdure cotte, dolci (sia torte che biscotti), insalate di stagione e barrette proteiche fatte in casa, magari al posto della classica uvetta. Come qualsiasi tipo di... uva, anche gli acini biondi posseggono indiscutibili proprietà nutritive. Innanzitutto, l'uva bionda è particolarmente ricca di zuccheri direttamente assimilabili come il glucosio, contiene ottime quantità di sali minerali (per esempio, magnesio, calcio, fosforo, potassio) vitamine (in particolare, quelle del gruppo A e C) e polifenoli, antiossidanti naturali che contrastano il normale invecchiamento fisiologico. Anche disidratata, la migliore uva bionda, come quella selezionata e accuratamente conservata da Ventura, mantiene gran parte delle sue caratteristiche nutrizionali.

Leggi di menoLeggi di più

Ricette

Pane, mortadella e pistacchi

icona porzioni
Persone
x 4
icona porzioni
Difficoltà
Facile
icona porzioni
Tempo
30 MIN
Vai alla ricetta Scopri tutte le ricette
Il nostro magazine
Iscriviti alla nostra newsletter